Fragilità affettive: ...un gioco di squadra!