Taranto - Esercizi Spirituali 2013

Versione stampabileVersione stampabile

“Per fede Abramo partì”: è stato questo il tema degli esercizi spirituali degli Adulti di Azione Cattolica della diocesi di Taranto, tenutisi a Casa San Paolo, dal 15 al 17 febbraio; predicatore Don Emilio Centomo, assistente nazionale del Settore Adulti di ACI.

Nell’Anno della Fede, abbiamo percorso l’esperienza di fede di Abramo, dalla sua chiamata alla promessa, alla prova dell’offerta del figlio Isacco, alla caparra. Un percorso di fede tormentato, sottoposto a momenti bui, all’incomprensione e e all’enormità delle promesse di Dio, paradigma della vita di fede di ognuno di noi. Le meditazioni, nel clima del silenzio e dell’ascolto della Parola che è tipico dell’esperienza degli esercizi spirituali, hanno scavato nell’animo dei presenti, invitati a ripercorrere la propria vita di fede, facendone memoria, e a  vivere la loro condizione di adulti con attenzione alle continue chiamate del Signore, alle promesse di futuro che ci fa, alle prove a cui siamo sottoposti.

Gli esercizi rivalutano poi pratiche e preghiere della tradizione della Chiesa: Liturgia delle Ore, Via Crucis, Rosario. Centrale la Celebrazione Eucaristica, che ha visto in quella domenicale la presenza gradita dell’Arcivescovo Emerito di Taranto, mons. Benigno Luigi Papa.

Ancora una volta l’Azione Cattolica, quale palestra di santità, ribadisce l’importanza degli esercizi spirituali, per la formazione dei propri aderenti, perché diventino adulti nella fede.

Angela Giungato