Di generazione in generazione... - Adultissimi in pellegrinaggio

Versione stampabileVersione stampabile
"Tutti potete andare in missione anche se non tutti potete uscire nelle strade o nelle campagne. È molto importante il posto che date alle persone anziane che sono membri da lungo tempo o che s’incorporano. Si potrebbe dire: possono essere la sezione contemplativa e intercessore all’interno delle diverse sezioni dell’Azione Cattolica. Sono loro a poter creare il patrimonio di preghiera e di grazia per la missione." (Papa Francesco, Congresso del FIAC - 27aprile 2017)

...nell'anno in cui vogliamo scoprirci generatori non può mancare un'attenzione speciale agli adultissimi e alla loro esperienza di vita e di fede ricca di fedeltà e impegno. Per questo motivo il Settore Adulti propone un percorso in cui tutta l'Associazione si mette in ascolto dei nostri 'fratelli maggiori'.

Tale percorso, che vuole ribadire l’importanza degli Adultissimi  per tutta l'associazione, si sviluppa intorno a tre temi centrali: la generatività,  il racconto e la spiritualità.
Attraverso il racconto gli Adultissimi sono chiamati a narrare la loro esperienza, il vissuto di fede, la spiritualità e la loro passione associativa alle nuove generazioni, partendo dai più piccoli.
Sono già disponibili delle schede possono integrare il percorso ordinario dei gruppi Adulti. Le schede ruotano attorno ai tre verbi custodire, generare e consegnare, che delineano lo stile degli Adultissimi.
…in questo percorso gli adultissimi si metteranno in cammino verso un Santuario mariano, presso un luogo significativo per l'esperienza associativa: l’esperienza del pellegrinaggio vuole coinvolgere le associazioni regionali e diocesane, sempre con lo scopo di rendere protagonisti gli Adultissimi di un momento di incontro e condivisione …soprattutto con i più giovani (ragazzi dell’ACR, giovanissimi).
A partire dall’8 dicembre, infatti, in ciascuna Regione, inizierà il cammino di una riproduzione della statua di Maria Immacolata della Domus Mariae, per una vera e propria staffetta di racconti, preghiera e festa associativa.