Lavori della Commissione Adulti/Giovani di marzo 2012

Versione stampabileVersione stampabile

 

Lavori della Commissione Adulti/Giovani di marzo 2012
 
 
Temi da affrontare:
 
a) Confronto  sull’esperienza , relativa ai Giovani Adulti / Adulti Giovani (GA/AG), vissuta nella diocesi
 
b) Riflessioni fatte dalla lettura del sussidio “ La Vita si fa sogno”
 
c) Organizzazione del modulo, 28-30 settembre, del settore adulti che sarà incentrato sulla realtà degli adulti giovani
 
 
 
PUNTO A 
 
Non ci sono responsabili ed animatori formati per questa fascia d’età pertanto come associazione porsi come obiettivo la formazione e la  qualificazione dei responsabili ed animatori perché si possa intercettare, motivare e  rispondere ai bisogni formativi di questa fascia d’età.
Stimolare la riflessione e tenere alta l’attenzione per questa stagione di vita a partire dal livello nazionale ( è anche l’obiettivo del modulo), coinvolgere il livello regionale e diocesano.
Nelle Chiese diocesane non c’è attenzione pastorale per il mondo adulti;  avere a cuore e curare, come associazione, la realtà dei GA/AG è fare un servizio alla Chiesa ed è una scelta profetica.
L’attenzione per i GA/AG deve essere unitaria pertanto dal livello nazionale stimolare ad avere questa attenzione come uno snodo fondamentale della vita associativa su cui lavorare. 
Questa stagione di vita è un tempo di fragilità che vanno accompagnate
Tra i settori ci deve essere una maggiore condivisione e conoscenza degli strumenti formativi, poiché c’è tanto e non si conosce.
Anche nella elaborazione dei testi si propone di lavorare più insieme giovani ed adulti, soprattutto per il testo giovani, visto che l’obiettivo della formazione è aiutare a diventare adulti e adulti nella fede.
Si propone di elaborare una scheda / questionario sulla realtà dei GA/AG da distribuire e far compilare al Convegno delle presidenze ( vedi proposta scheda allegata)
 
 
 
 
PUNTO B
 
Il sussidio è un buon punto di partenza, cornice ad un percorso da continuare e pensare una traduzione concreta del sussidio
Mancano nel sussidio le mete
Utilizzare di più il sito per mettere in circolo esperienze relative a questa fascia d’età ( vedere con la commissione comunicazione)
La coppia propone una commissione sul tema affettività composta da ACR / GV/ GVSS/ ADULTI, poichè il tema è trasversale.
 
 
 
 
PUNTO C
 
Destinatari del modulo 28-30 settembre 2012 : Vice adulti- membri settore- incaricati GA/AG   Incaricati regionali adulti, commissione nazionale
 
 
 
Titolo: Il sogno si fa vita  ( titolo del sussidio)
 
 
 
Obiettivi: leggere la realtà degli adulti giovani:
 
                  Accompagnare come associazione queste realtà
 
 
Contenuti:
 
 - lettura sociologica: problematiche e potenzialità di questa stagione di vita:
 
    Diventare adulti oggi ( sottolineare in particolare cosa significa diventare adulti, vista la difficoltà di molti giovani a percepirsi adulti. Ciò sembra importante sia per il settore giovani che deve sapere come guidare alla vita adulta e per gli adulti  che devono accogliere i nuovi adulti.
 
Inoltre sembra necessaria una lettura più biblica spirituale su cosa significa diventare adulti nella fede)
 
lettura associativa: dati dell’adesioni e esperienze associative
prendere coscienza delle esperienze belle esistenti
 
  -     La proposta formativa e l’esperienza associativa per i GA/AG
 
 
 
Idee per l’ articolazione del modulo
 
La serata del 28 si potrebbe dedicare all’esperienza diretta di GA/AG utilizzando lo stile del sussidio che inizia con testimonianze ( si possono usare immagini: video, testimonianze che mettono in evidenza i sogni degli AG, ma anche la realtà )
 
La mattinata del 29 dedicare ai due interventi uno sociologico  e un altro più spirituale: Diventare adulti oggi
 
Il pomeriggio del 29 dedicarlo ai laboratorio
 
 
La domenica : L’impegno dell’AC