In rilievo

L’arte come esperienza…oltre l’opera.

Quello che non si riesce a dire con le parole e non si può esprimere col pensiero, si manifesta nell’arte, quella non fine a se stessa, ma quella che solleva l&rsquo

News

I materiali dei moduli estivi 2018

Sono disponibili i primi materiali dei moduli estivi sulla spiritualità popolare e la cura del lavoro.

Di generazione in generazione... - Adultissimi in pellegrinaggio

"Tutti potete andare in missione anche se non tutti potete uscire nelle strade o nelle campagne.

La programmazione in 10 parole...

L’arrivo di settembre coincide con un periodo particolare nella vita del responsabile di Ac: quello della programmazione.

Come Pietro - Il Sinodo dei giovani con gli occhi degli adulti

Le parole che Francesco ha donato ai giovani italiani nell’ultimo incontro al Circo Massimo infiammano i cuori delle comunità come le bacheche dei social: l’invito a camminare ‘da pellegrini sulla strada dei sogni’ sicuramente ci affascina… …eppure se leggiamo con attenzione le parole del Papa questo Sinodo dedicato ai giovani interpella in prima persona anche noi adulti! Basta leggere l’instrumentum laboris preparatorio del sinodo in cui gli adulti sono richiamati per 24 volte! …e poi basta guardare la folla del Circo Massimo dove i giovani erano accompagnati da tanti adulti tra sacerdoti, suore, educatori. Allora per una volta vogliamo evitare di spiegare ai giovani le parole del Papa e proviamo a metterci in ascolto di quanto Francesco ha detto a noi adulti.

Ricostruire la comunità

Sono passati (fra pochi giorni), due anni da quella notte del 24 agosto 2016, che ha cambiato la fisionomia di un territorio ma sopratutto la vita di intere comunità del c

Come ti cambia la vita - il racconto del modulo di Pisa

Quest’anno il settore adulti AC nazionale in collaborazione con il MLAC ha proposto un cammino di approfondimento su un tema davvero attuale: il lavoro. Accogliendo l’invito del Santo Padre, fatto all’AC lo scorso anno, e ricordandosi che il tema per il prossimo sarà quello del “generare”, il campo adulti nazionale ha voluto dare un segno per recuperare il valore del lavoro come senso della vita declinandolo nei suoi diversi aspetti: lavoro e precariato, lavoro e flessibilità, lavoro e famiglia, lavoro e cura della persona, lavoro e riposo ed infine il nuovo “lavoro 4.0” di cui tanto si sta sentendo parlare.